Perché è così importante configurare e aggiornare Google My Business

Bisogna sempre configurare e aggiornare GMB. Su questo non ci sono dubbi!

L'importanza-di-configurare-e-aggiornare-Google-my-business

Google My Business si rivela uno strumento gratuito molto utile in grado di poter dare maggiore visibilità a tutte le attività che dispongono di una sede fisica.  Quello che vediamo nelle mappe di Google è infatti proprio preso dal profilo di GMB.

Ecco perché proprio come aggiorni il tuo sito aziendale, quando ad esempio cambi orari, servizi o contatti, dovresti fare lo stesso con la tua pagina GMB.

Inoltre su My Business hai anche l’opportunità di aggiungere post, foto e altre informazioni valide che desideri condividere con i tuoi clienti attuali e con i tuoi potenziali contatti.

Trattandosi di un funzionale mezzo di comunicazione e promozione gratuito, diciamo che hai già dei buoni motivi per usarlo. Queste ragioni potrebbero già spingerti a configurare e aggiornare Google My Business.

Tuttavia, ci sono altre cose che dovresti sapere a riguardo, che sicuramente ti sproneranno ad usufruire ancora di più di questo tool offerto dal team di Mountain View. Vuoi scoprirle? Continua a leggere!

Più informazioni dai, più la clientela è soddisfatta!

Oramai andiamo su Google per cercare di tutto e di più. Non è vero? È chiaro che anche i tuoi clienti (se non tutti, quasi tutti), potenziali e attuali, fanno proprio la stessa cosa.

Hanno bisogno di te? Bene, mettono il tuo nome e cognome o il nome della tua impresa nella barra di ricerca e attendono di vedere cosa appare. Se ti trovano subito e tra i primi risultati, sono più che felici!

Avere Google My Business vuol dire avere una sorta di “corsia preferenziale” in questo senso. Perciò, configurare e aggiornare GMB ti permette di farti trovare più facilmente su Google.

Nella tua pagina potrai inserire tutti i dati necessari al cliente, dall’indirizzo alle recensioni, dagli orari di apertura agli eventuali post, fino ad arrivare alla lista di prodotti e/o servizi.

Le informazioni più essenziali appariranno direttamente nella pagina dei risultati di ricerca. Da questo si capisce anche che aggiornare Google My Business con costanza è fondamentale tanto quanto averlo configurato correttamente…

Se ad esempio cambi orari o indirizzo, il tuo cliente non lo sa e non trova le informazioni aggiornate su Google, rischia solo di perdere tempo… Un cliente arrabbiato può diventare il cliente di un tuo competitor!

Un altro dei motivi più importanti che dovrebbe spingerti a usare GMB e a mantenere aggiornata la tua pagina

Insomma, grazie a Google My Business, i tuoi clienti possono trovarti facilmente e possono conoscere tutte le informazioni di cui hanno bisogno in pochi click.

Pertanto, configurare e aggiornare GMB ti serve per aumentare notevolmente la tua visibilità online e per trovare nuovi clienti. Potendo inserire i link al tuo sito web e al tuo blog aziendale, potrai anche aumentare il traffico alle tue pagine web.

Anche questo significa promuovere la crescita del tuo brand!

C’è un’altra cosa che devi considerare però: hai a disposizione uno strumento utilissimo in tema di SEO locale per le piccole attività. Potrai usare le giuste parole chiave sulla pagina e il resto lo farà l’indirizzo della tua sede, che consentirà ai tuoi clienti di trovarti più facilmente su Maps.

In altre parole, qui non si tratta solamente di un modo per condividere informazioni utili: hai a che fare con uno strumento ancora più potente in grado di attrare potenziali clienti!

Sei pronto a configurare e aggiornare GMB?

In conclusione, un buon posizionamento organico nel motore di ricerca serve a tutti e Google My Business può aiutarti ad averlo.

Tra l’altro, avendo un profilo potrai accedere più facilmente a servizi promozionali aggiuntivi, come ad esempio Google Ads. In alcuni casi, potrai persino approfittare di interessanti promozioni e di crediti in regalo da poter utilizzare per le tue campagne pubblicitarie.

Insomma, configurare e aggiornare GMB è sempre una buona idea!