Come velocizzare wordpress? Guida ai migliori speed test e plugin gratuiti

guida-velocizzare-wordpress

Hai un sito web realizzato con wordpress lento nel caricare le pagine?

Velocizzare WordPress è un’operazione abbastanza complicata ma seguendo questa mini guida molto semplice potrai velocizzare il tuo sito web facilmente usando i migliori plugin testati e approvati da Doctor Web .

Probabilmente saprai già quanto è importante avere un sito veloce per non perdere utenti e per migliorare la visibilità sui motori di ricerca.

La velocità di caricamento è ormai un fattore di ranking SEO fondamentale per il posizionamento nelle ricerche Google. Diminuire la velocità di caricamento può così portare facilmente il nostro sito ad aumentare le visite anche del 400%

Ogni secondo di caricamento può portare ad un calo di visite del 7% in media. Una pagina che carica in 10 secondi perde quindi il 70% di traffico potenziale.

Scopri quanto è veloce il tuo sito WordPress: fai il test!

Esistono molti siti che ci dicono la velocità del nostro sito effettuando dei test gratuiti, sia per mobile che per desktop, ecco alcuni tra i migliori SEO tool di analisi della velocità di caricamento.

  • Google page speed test
    il più consigliato è Google pagespeed test, in quanto nel posizionamento SEO, il motore di ricerca Google è il più importante, dispone di un pannello semplice ed intuitivo per analisi sia desktop che mobile
  • Gtmetrix
    un tool di analisi della velocità molto accurato nei dettagli ma analizza solo la modalità desktop
  • Pingdom
    Anche Pingodom pagespeed è un ottimo tool che ci dà preziose informazioni sulla velocità di caricamento desktop

Guida semplice su come velocizzare wordpress facilmente

Velocizzare-wordpress caricamento plugin

Esistono moltissimi plugin gratuiti che permettono di velocizzare wordpress con pochi click: andiamo qui di seguito ad esaminare quali sono i migliori.

E’ doveroso premettere che ogni sito ha le sue particolarità e criticità, pertanto bisognerebbe effettuare degli interventi mirati sapendo cosa si sta toccando, poichè alcune impostazioni errate potrebbero causarne il malfunzionamento.

Solo sapendo bene come agire è inoltre possibile raggiungere il 100% di velocità (o quasi) su page speed test di Google.

In alternativa è possibile effettuare varie prove attivando o disabilitando le varie funzioni dei plugin ed effettuare in ogni caso un test per vedere se la modifica ha restituito i risultati sperati.

Consigli generali per velocizzare wordpress

Utilizza meno plugin possibili: ogni plugin aggiunge peso e carico di calcolo al tuo sito web

  • Meno immagini più testo nelle pagine
  • Crea una versione mobile ottimizzata
  • Abilita la cache server

Ecco i migliori plugin gratuiti per velocizzare la velocità di caricamento del tuo sito web WordPress

velocizzare-wordpress-plugin

Jetpack
Un plugin “all in one” che consente di fare molto facilmente cache, ottimizzare gli script, le immagini, attivare un template mobile oltre ad avere statistiche e molto altro. Consigliato per chi ha esigenze base e poca dimestichezza.

Per i più esperti consigliamo i seguenti.

Autoptimize
L’imprescindibile plugin che consente di attivare la cache del sito ottimizzare java, css, html, immagini e molto altro. Il migliore.

Wp touch
Un ottimo plugin per realizzare una versione mobile del template, ottimizzato per la velocità di caricamento sui dispositivi mobile come i cellulari. Davvero consigliato!

EWWW Image Optimizer
Il miglior plugin gratuito per ottimizzare le immagini riducendone le dimensioni e comprimendo i dati.

Instant articles
Una funzione avanzata che consente di pre-caricare le pagine linkate. Consentendo una navigazione tra i link della pagina con caricamento istantaneo potenziale di 0 secondi.

Il tuo sito wordpress è lento? Lascialo velocizzare a noi!

Sapere come velocizzare un sito web wordpress necessita di competenze ed esperienza. Spesso usare solo i plugin non è sufficiente a raggiungere i risultati sperati ed è necessario intervenire con azioni manuali per ottimizzare il server o ristrutturare alcuni elementi e funzioni.

In alcune situazioni sarebbe consigliabile anche effettuare un restyling del sito web, quando serve.

Ecco perchè, se non si è esperti, prima di procedere con il fai da te e rischiare di fare danni è bene chiedere ad un professionista competente.

Se vuoi velocizzare WordPress puoi contattarci per un analisi del tuo sito gratuita!